Ultimo aggiornamento 28.02.2020 - 16:37
Le delibere comunali che fissano le tariffe della tassa rifiuti non devono essere motivate. Si tratta di atti generali per i quali non è imposto l'obbligo di motivazione.
Pubblicato in: Entrate e Riscossione
Gli intollerabili aumenti della tassa rifiuti decisi dai comuni, dilagano», ha dichiarato il presidente del centro studi Confedilizia, Corrado Sforza Fogliani.
Pubblicato in: Entrate e Riscossione
Fino al 2018 i comuni potranno deliberare le tariffe della Fino al 2018 i comuni potranno deliberare le tariffe della Tari senza considerare i fabbisogni standard.
Pubblicato in: Entrate e Riscossione
La messa a disposizione dei contribuenti della superficie catastale oggi è ininfluente ai fini della quantificazione della Tari dovuta, perché la normativa impone, per il 2015, il calcolo sulla supe
Pubblicato in: Entrate e Riscossione
pAnche senza modifiche normative i Comuni dovranno tener conto delle prescrizioni normative già esistenti prima di approvare le tariffe relative alla Tari 2016.
Pubblicato in: Entrate e Riscossione

Twitter

Focus

Webinar
In presenza
Seminari