Ultimo aggiornamento 24.02.2020 - 9:51

La formazione sull’armonizzazione dei bilanci fa tappa ad Ascoli

  • 21 Ott, 2014
Pubblicato in: Contabilità e Bilancio
Letto: 426 volte

Il progetto di formazione istituzionale, organizzato Ministero Economia e Finanze-Rgs, Anci, Ifel, Upi, Ministero Università e Ricerca, Formap e Fuap, prosegue il suo percorso nel territorio italiano e fa tappa ad Ascoli Piceno. Il comune marchigiano ospiterà la due giorni di formazione dedicata all'armonizzazione contabile degli enti territoriali il 28 e il 29 ottobre.

Come di consueto, il corso gratuito si rivolge agli amministratori locali, al personale amministrativo contabile di città metropolitane, province, comuni, unioni di comuni, e consorzi di enti locali in contabilità finanziaria, e si propone di affrontare le principali criticità della riforma contabile.

L'obiettivo condiviso dai partner organizzatori è, infatti, quello di favorire l'adozione del nuovo sistema contabile, supportando gli enti locali sia nella prima fase di attuazione sia nei successivi adempimenti previsti dalla riforma, comprese le implicazioni metodologiche di carattere organizzativo e gestionale che il nuovo sistema contabile implica.

I 5 moduli didattici saranno presentati dal Prof. Luca Mazzara e dalla D.ssa Daniela Ghiandoni e, nella giornata inaugurale, verranno introdotti dai saluti di Guido Castelli, Presidente IFEL, responsabile Finanza Locale di Anci e Sindaco di Ascoli Piceno.

In allegato è possibile scaricare il programma, la scheda di iscrizione al corso e i materiali didattici.

Twitter

Focus

Webinar
In presenza
Seminari