Ultimo aggiornamento 05.12.2019 - 15:38

Le forme di PPP e il Fondo per la progettualità in campo culturale

  • 05 Dic, 2013
Pubblicato in: Pubblicazioni e documenti
Letto: 2893 volte

L’Italia ha un immenso patrimonio culturale, ma esiste, senza dubbio, una difficoltà progettuale degli enti “proprietari” a coniugare cultura e sviluppo integrato del territorio, con ricadute negative anche sull’abilità di attrarre capitali privati e avviare fruttuose esperienze di partenariato pubblico-privato; oltre all’inadeguatezza delle amministrazioni di utilizzare i fondi comunitari. Lo studio, realizzato da Federculture e IFEL, evidenzia la necessità di riqualificare la capacità  d’intervento delle amministrazioni pubbliche nei processi di sviluppo locale centrati sulla cultura e affermare un nuovo modo di pensare “la progettualità integrata e partecipata”. A questo fine, si propone l’istituzione di un Fondo per la progettualità culturale, come strumento finanziario di supporto agli Enti Locali per facilitare la concertazione inter-istituzionale e favorire l’investimento dei privati.

Informazioni aggiuntive

  • Area tematica: Fondi Europei e Coesione
  • Anno: 2013
Ultima modifica il M, 01 Febbraio 2017 11:32

Documenti e Pubblicazioni

Ricerca Titolo

Cerca Tutto

Categoria

Area tematica

Tipo di Documento

Anno

Twitter

Focus

Webinar
In presenza
Seminari