Ultimo aggiornamento 29.10.2020 - 13:56

Arriva la Tares Una stangata per le famiglie - Il Tempo del 7 agosto del 2013

  • 07 Ago, 2013
Pubblicato in: Entrate e Riscossione
TAG:
Letto: 292 volte

Andare in vacanza o pagare le tasse? Posto così, il dilemma appare un tantino tranchant,

ma è un fatto che a sparigliare la quadra degli spesso già magri bilanci delle famiglie lancianesi sta arrivando anche la prima rata di anticipo della famigerata Tares, nuova tassa potenziata sui rifiuti urbani, con scadenza pagamento a fine agosto, spedita in bollette e già pervenuta in molte case. Una stangata che si aggiunge alle rate di conguaglio Tarsu 2012, scadute il 31 luglio, dovute all'aumento del 52% della vecchia tassa. «Una decisione assunta in Consiglio comunale il 30 luglio 2012, cui ho votato contro, -attacca Alex Caporale (Uniti per Lanciano), recentemente uscito dalla maggioranza- la nuova Tares sarà insostenibile per i lancianesi. Mi chiedo perché si è voluto assolutamente quell'aumento quando già l'anno scorso sapevamo che la Tares si sarebbe calcolata sulla base della tassa rifiuti 2012. Inoltre l'amministrazione ha portato l'Irpef al massimo, e l' Imu, senza distinzione tra seconde case, attività produttive, artigianali o commerciali, oltre agli arretrati Ici 2009-2011». Gli arretrati si riferiscono a terreni vicini a discariche o vincolati, dunque edificabili solo sulla carta, in proposito l'assessore all'Urbanistica Pasquale Sasso assicura: «C'è una commissione permanente ed entro fine anno si elaborerà, compatibilmente con il bilancio, un provvedimento generale per 4 macro aree cui confrontare le singole osservazioni e documentazioni». Ma in molti casi si tratta di decine di migliaia di euro. Il bilancio, l'amministrazione sta cercando di chiuderlo tra incertezze e tagli governativi, né sembrano profilarsi riduzioni di tasse: la Tares, da determinarsi a coprire smaltimento rifiuti più servizi di manutenzione urbana, peserà soprattutto su famiglie numerose e attività produttive.

 

Twitter

Focus


Webinar
e-Learning

In presenza

Seminari