Ultimo aggiornamento 03.02.2023 - 13:06

Pubblicato in GU il decreto del Mef sull’aggiornamento dei coefficienti di IMU e TASI 2016, per i fabbricati “D”

  • 21 Mar, 2016
Pubblicato in: Entrate e Riscossione
Letto: 939 volte

Riportiamo in allegato il Decreto del Ministro dell’economia e delle finanze del 29 febbraio 2016, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 7 marzo 2016, con il quale sono stati aggiornati i coefficienti che consentono di determinare il valore dei fabbricati appartenenti al gruppo D non iscritti in catasto.

In proposito, ricordiamo che, secondo quanto previsto dall'articolo 5, comma 3, del Dlgs 504/1992, la base imponibile dei fabbricati del gruppo D, non iscritti in catasto e perciò senza rendita, interamente posseduti da imprese e distintamente contabilizzati, viene determinata ogni anno, fino all'attribuzione della rendita, applicando al valore che risulta dalle scritture contabili, al lordo delle quote di ammortamento, i coefficienti ministeriali definiti con apposito decreto.

I fabbricati interessati dal provvedimento in questione devono essere:

- classificati nel gruppo D

- non iscritti al catasto

- posseduti nell'esercizio di impresa

- contabilizzati separatamente.

 

Progetti


Webinar
e-Learning

In presenza

Seminari