Ultimo aggiornamento 09.12.2019 - 16:00

Rimborsi ai cittadini della quota statale per errati versamenti dei tributi locali

  • 04 Apr, 2017
Pubblicato in: Entrate e Riscossione
Letto: 4244 volte

Con un comunicato del 30 marzo 2017 il Mef informa che sono in corso di accreditamento i rimborsi della quota statale a favore dei contribuenti che avevano effettuato versamenti in eccesso dell’IMU e della maggiorazione Tares sin dal 2012 e che hanno già fornito ai Comuni di riferimento le proprie coordinate bancarie (IBAN). Il tema della liquidazione ai contribuenti dei rimborsi delle quote IMU, e maggiorazione Tares erroneamente versate, rientra nell’ambito di quanto previsto dal DM 26 ottobre 2016, con il quale il Mef interviene sulla questione dei rimborsi IMU, disciplinando le procedure di liquidazione dei rimborsi ad oggi ancora inevasi.

Nota IFEL sui rimborsi ai cittadini della quota statale per errati versamenti dei tributi locali 

Twitter

Focus

Webinar
In presenza
Seminari