Ultimo aggiornamento 22.02.2024 - 15:33

Politecnico di Torino: aperte iscrizioni al Master di II livello per il governo dei territori resilienti

  • 26 Gen, 2024
Pubblicato in: Fondi Europei e coesione
Letto: 330 volte

Sono ufficialmente aperte le iscrizioni al Master Universitario di II livello: "Metodi e tecniche per il governo di territori resilienti. Verso la gestione integrata dei rischi", promosso Politecnico di Torino. C'è tempo fino al 12 aprile per candidarsi al percorso che mira a formare professionisti esperti in pianificazione, gestione del progetto di territori resilienti. 

Il Master 

La resilienza dei territori agli impatti ambientali e alle sfide socio-economiche della transizione in atto è tema di frontiera per le decisioni politico-istituzionali che richiedono nuove competenze e tecniche.

In linea con i contenuti delle strategie internazionali per lo sviluppo sostenibile e per l'adattamento ai cambiamenti climatici, il master vuole formare esperti in grado di utilizzare i principali metodi, tecniche e strumenti per la gestione adattiva, integrata ed evolutiva del territorio di fronte ai rischi e alle sfide esterne causate da cambiamenti ambientali, ecologici, economici e sociali. 

Il Master ha durata annuale e, il monte ore complessivo, sarà ripartito in lezioni, seminari e tirocinio. Le lezioni si svolgono principalmente online e, per permettere anche ai lavoratiori di frequentare i corsi, si terranno il venerdì e il sabato.

Obiettivi formativi

Il Master è aperto a 25 partecipanti ed è rivolto a tecnici delle pubblici amministrazioni e liberi professionisti che abbiano conseguito la laurea magistrale in Ingegneria, Architettura, Pianificazione Territoriale, Scienze Agrarie, Ambientali, Biologiche, Forestali, Geologiche, Naturali, Fisiche, Economiche e Giuridiche.

Il percorso didattico propone metodi e tecniche, sviluppati dal Centro Interdipartimentale Responsible Risk Resilience (R3C) del Politecnico di Torino, per l’analisi delle vulnerabilità e per la valutazione della capacità di risposta dei territori ai rischi naturali e antropici nella prospettiva di resilienza e sostenibilità.

Il Master è supportato da diversi attori del territorio, istituzioni e associazioni interessate ad ospitare gli studenti per i loro tirocini ed è sostenuto da 3 borse INPS rivolte al personale dipendente delle pubbliche amministrazioni a copertura della quota di partecipazione.

Come iscriversi

Le candidature per la partecipazione al Master dovranno pervenire unicamente tramite il portale Apply@PoliTo entro e non oltre il 12 aprile 2024 ore 14.00,  pena esclusione dal processo di selezione. Le candidature pervenute entro la data indicatasaranno successivamente esaminate dal Servizio Master, Formazione Continua e Challenge per la verifica del rispetto dei requisiti di ammissione.

Per ulteriori informazioni sul Master, programma dettagliato, docenti e modalità di iscrizione, è possibile consultare la pagina Ufficiale del corso, a questo link.

 

Progetti

Podcast - Gazzetta IFEL


Webinar
e-Learning

In presenza

Seminari