Ultimo aggiornamento 20.10.2020 - 14:47

PCC e pagamenti PA: FAQ e termine comunicazione stock 2018

  • 06 Mag, 2020
Pubblicato in: Ifel Informa
Letto: 2146 volte

Pubblichiamo le risposte alle domande pervenute in occasione del webinar del 12 febbraio dedicato alla sentenza UE sulla causa C-122/18 (ritardi pagamenti), nel corso del quale sono stati illustrati casi pratici per la generazione di ordinativi di pagamento informatici (OPI) conformi alle regole per l’alimentazione automatica della PCC e sono stati forniti approfondimenti sulla comunicazione del debito maturato a fine esercizio.

Riguardo alla comunicazione del debito, ricordiamo ai Comuni che il prossimo 31 maggio sarà il termine ultimo per comunicare l'ammontare complessivo dello stock relativo all'anno 2018 e che successivamente a tale data il sistema PCC non rielaborerà più i dati per il calcolo dello stock 2018. Dopo tale data tutte le informazioni presenti nel sistema saranno utilizzate per il calcolo dello stock 2019 il cui ammontare complessivo potrà essere ancora comunicato a PCC.

Ricordiamo, infine, che la pagina IFEL PCC e SIOPE+. Istruzioni per l’uso raccoglie le principali risorse informative utili per completare la fase di allineamento della PCC e per verificare con le software-house le procedure di raccordo fra contabilità locali e SIOPE+ ai fini dell’alimentazione automatica della piattaforma.

Per chiarimenti scrivere a .

Twitter


Webinar
e-Learning

In presenza

Seminari