Ultimo aggiornamento 14.05.2021 - 9:57

Il pacchetto di emendamenti al dl Sostegni elaborato dall’Anci e inviato al Senato

  • 09 Apr, 2021
Pubblicato in: Ifel Informa
Letto: 1142 volte

Pubblichiamo il pacchetto di emendamenti al "dl Sostegni" (dl 41/2021) elaborato dall’Anci e inviato al Senato.

Le proposte Anci tengono conto delle diverse richieste avanzate dai Comuni, soprattutto in chiave di sostegno sociale, dall’avvio di un nuovo e urgente programma di “buoni famiglia”, analogo al Fondo di solidarietà alimentare del 2020 - che comprenda anche il sostegno per il pagamento di affitti e bollette - e rinnovo del sostegno al potenziamento dei centri estivi, all’incremento delle risorse nel campo fiscale che consenta di assicurare un’agevolazione TARI per le attività più colpite dalla crisi e per le famiglie fragili e l’estensione a tutto il 2021 dei sostegni ai pubblici esercizi e al commercio ambulante.

Lo slittamento al 31 maggio del termine per l’approvazione dei consuntivi, più libertà nell’utilizzo degli avanzi e blocco della progressione della percentuale di accantonamento al FCDE, il rinvio al 2022 dell’obbligo di accantonamento al Fondo garanzia debiti commerciali (FGDC) nonché la sospensione degli accantonamenti e delle dismissioni obbligatorie in relazione alle perdite delle partecipate sono invece le principali proposte volte ad assicurare maggiore flessibilità nella gestione finanziaria.

Twitter


Webinar
e-Learning

In presenza

Seminari