Ultimo aggiornamento 05.10.2022 - 14:58

Nasce EASY, nuovo strumento per facilitare gli investimenti comunali

  • 21 Apr, 2022
Pubblicato in: Ifel Informa
Letto: 2283 volte

Il delegato Anci alla Finanza locale Alessandro Canelli e la Vice Ministra Laura Castelli presentano la piattaforma, realizzata da IFEL e frutto della collaborazione in corso con il Ministero dell’Economia e dell’Interno, che accompagnerà i Comuni nel corso dell’intero ciclo degli investimenti

Non solo risorse derivanti dal PNRR ma l’intera evoluzione del contesto normativo, che ha riguardato in particolare il Codice degli Appalti, ha determinato da parte degli Enti Locali la necessità di “semplificare” le modalità di svolgimento degli iter amministrativi, soprattutto per ciò che riguarda la realizzazione degli investimenti in Opere Pubbliche. Nasce in questo contesto Easy, piattaforma realizzata da IFEL, Fondazione dell’ANCI per la finanza locale, grazie ad una Convenzione con MEF e MINT come lo strumento con cui saranno accompagnati i Comuni nel corso dell’intero ciclo degli investimenti: dal finanziamento alla programmazione, dalla progettazione all’affidamento, dall'esecuzione fino alla rendicontazione. Attraverso EASY, infatti, si accederà a modelli standard di procedura, schemi atto, casi reali d’investimento già realizzati da usare come esempi, informazioni sulle risorse e le regole, lezioni on line.

“A completamento del percorso intrapreso da IFEL sui servizi offerti per il PNRR a favore dei comuni trova il suo completamento in Easy che offre la possibilità alle amministrazioni, e penso alle più piccole, di programmare in modo efficace i propri investimenti. – ha spiegato nell’evento di lancio il Presidente di IFEL Alessandro Canelli - Questo strumento, sia chiaro, non risolve in modo assoluto le difficoltà che comunque, nonostante ci sia in corso una ripresa degli investimenti come dimostrano i dati degli ultimi anni, ostacolano procedure nella messa a terra degli interventi. Easy aiuterà i Comuni all’interno dell’intero sistema degli investimenti pubblici; dalla standardizzazione e potenziamento dei processi di individuazione di percorsi di efficientamento fino ai processi di Programmazione ed Esecuzione degli Investimenti Pubblici. E’ fondamentale ora la condivisione e collaborazione degli operatori volta a capitalizzare e riutilizzare le esperienze pregresse in un’ottica di costante miglioramento di prassi e procedure operative”.

L’iniziativa, oltre ad offrire agli Enti Locali un utile strumento online, pone solide basi per la collaborazione e condivisione tra le amministrazioni comunali. La piattaforma di servizi supporterà l’attuazione di tutte le tipologie di investimenti locali, compresi quelli co-finanziati da risorse aggiuntive dell’Unione Europea (politica di coesione e di sviluppo rurale). In particolare, una specifica azione sarà dedicata al supporto dei target legati agli investimenti PNRR, di cui i Comuni sono soggetti attuatori. Suddetta azione potrà altresì dispiegarsi su tematiche orizzontali (per applicazione principio DNSH) rilevanti ai fini della certificazione della spesa PNRR.

“La piattaforma è molto ambiziosa, è destinata ad espandersi anche con il contributo degli stessi comuni nel corso tempo”. Lo dice il Vice Ministro all'Economia e finanza Laura Castelli, commentando il percorso che ha portato alla creazione di Easy. “E’ il frutto del lavoro e della collaborazione – ha spiegato - tra le istituzioni e di chi lavora nella macchina dello Stato ed accoglie il percorso intrapreso del PNRR attraversando amministrazioni diverse. Sarà un punto fermo su quale insegnare alle amministrazioni locali una navigazione positiva capace di accompagnare passo passo gli interventi pubblici. Siamo consapevoli tutti della complessità dei passaggi e dei percorsi che investono i comuni nel mettere insieme gli investimenti, ora è necessaria un’inversione di rotta. Dopo anni di blocchi è il momento di tornare ad investire anche con strumenti nuovi come nel caso del lavoro svolto da Anci ed IFEL”.

Durante l’incontro, a cui ha partecipato Valerio Iossa, Direttore generale della Unità di missione per l’attuazione del Pnrr per la Funzione Pubblica, sono stati illustrati dal Direttore di IFEL Pierciro Galeone i servizi messi gratuitamente a disposizione dei Comuni per i quali è stato anche creato un numero verde di help desk EasyCall previa registrazione sul sito https://easy.fondazioneifel.it/ifel-easy/.

GUARDA IL VIDEO DELL'EVENTO



GUARDA LA DEMO

SCARICA LA PRESENTAZIONE IN PDF

Progetti


Webinar
e-Learning

In presenza

Seminari