Ultimo aggiornamento 31.07.2020 - 8:20

Finanziare la crescita. Chi ci mette le risorse? Gli strumenti per il rilancio del Paese

  • 05 Set, 2016
Pubblicato in: Ifel Informa
Letto: 7495 volte

Il prossimo 14 settembre alle ore 17:00, presso la Sala della Regina della Camera dei Deputati a Roma, è in programma la presentazione del volume “Finanziare la crescita. Chi ci mette le risorse?”, a cura di Marco Nicolai e Walter Tortorella.

L’individuazione di risorse e strumenti per finanziare la crescita è una delle principali sfide che i governi di tutto il mondo sono chiamati ad affrontare. Si tratta di una sfida ricca di insidie con un vasto panorama di soluzioni possibili in cui è difficile districarsi. Il testo si propone di analizzare e ordinare quanto è stato fatto negli ultimi venti anni in termini di investimenti pubblici, sia sul versante delle politiche finanziarie sia sull’impiego degli strumenti finanziari. Muovendo da alcune mirate riflessioni sugli errori commessi in passato, il volume offre numerosi spunti utili per tutti coloro, tecnici e amministratori, che sono chiamati a programmare e rilanciare gli investimenti pubblici.

Scarica il programma

Scarica il save the date

 

La presentazione del volume, alla quale parteciperanno anche gli autori, vuole essere un momento di confronto e approfondimento su temi di fondamentale importanza per un’effettiva ripresa economica del nostro Paese. L’incontro si aprirà con un saluto introduttivo del Sottosegretario di Stato per la Semplificazione e Pubblica Amministrazione, Angelo Rughetti; seguirà un dibattito, moderato da Gianni Trovati (Il Sole 24Ore), al quale parteciperanno Antonella Baldino (Head of Development Finance Cassa Depositi e Prestiti), Maria Ludovica Agrò (Direttore Agenzia per la Coesione Territoriale), Antonio Gennari (Segretario Generale per i Rapporti Istituzionali Ance). L’incontro si concluderà con gli interventi del Presidente di IFEL e Sindaco di Ascoli Piceno, Guido Castelli, del Presidente di ASTRID, Franco Bassanini. È stato invitato ad intervenire il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio

Per ragioni organizzative è necessario confermare la partecipazione comunicando il proprio nominativo all’indirizzo e-mail entro il 9 settembre 2016. Si ricorda che all’interno dei palazzi della Camera dei Deputati è d’obbligo, per i signori uomini, indossare la giacca.

Twitter


Webinar
e-Learning

In presenza

Seminari