Ultimo aggiornamento 28.10.2020 - 15:43

DL 193 - "Decreto fiscale". La nota di lettura Anci-IFEL

  • 02 Nov, 2016
Pubblicato in: Ifel Informa
Letto: 5298 volte

Il decreto legge 22 ottobre 2016, n. 193, recante “Disposizioni urgenti in materia fiscale e per il finanziamento di esigenze indifferibili” è stato approvato dal Consiglio dei Ministri il 15 ottobre u.s. insieme alla legge di bilancio. Il decreto fa parte infatti della manovra di bilancio 2017. 

 

Pubblicato in G.U. il 24 ottobre è stato trasmesso alla Camera dei deputati ed assegnato alle commissioni congiunte Bilancio e Finanze.

 

Oltre alla soppressione di Equitalia, che verrà sostituita da un nuovo soggetto direttamente controllato dall'Agenzia delle Entrate, il decreto dispone, tra l'altro, l'ulteriore proroga del regime transitorio della riscossione e la facoltà dei Comuni di continuare ad avvalersi dei servizi del soggetto nazionale preposto alla riscossione, la definizione agevolata degli importi iscritti a ruolo, anche di pertinenza degli enti locali, nuovi obblighi di comunicazione delle fatture attive, misure a favore dei Comuni in tema di accoglienza migranti.

 

Pubblichiamo una nota di lettura degli articoli di maggiore interesse per i Comuni, disponibile anche nella sezione Documenti e pubblicazioni.

Twitter


Webinar
e-Learning

In presenza

Seminari