Ultimo aggiornamento 17.07.2018 - 22:08

Pubblicazione dei decreti di assegnazione del contributo 2018 per il ristoro del gettito dei Comuni colpiti dai terremoti del 2012 e del 2016

  • 04 Lug, 2018
Pubblicato in: Ifel Informa
Letto: 247 volte

E’ stato pubblicato nella G.U. del 26 giugno u.s. il decreto del Ministero dell’Interno, adottato di concerto con il Ministero dell’Economia, che assegna ai comuni delle Regioni Emilia-Romagna, Lombardia e Veneto colpiti dal sisma del 2012 il contributo compensativo per l’anno 2018 dovuto alla perdita di gettito IMU derivante dall’esenzione riconosciuta agli immobili inagibili, nonché il conguaglio per l’anno 2017.

L’importo complessivamente attribuito agli 82 Comuni beneficiari del provvedimento ammonta a poco più di 15 milioni di euro, di cui 14,8 mln assegnati a titolo di contributo per l’anno 2018 ed i restanti come conguaglio netto 2017. Le somme spettanti a ciascun Comune sono riportate nell’allegato 1 del decreto.

Per i Comuni che presentano un conguaglio negativo il contributo sarà recuperato dal Ministero dell’Interno secondo le modalità previste dai commi 128 e 129 dell’articolo unico della legge di stabilità 2013 (recupero a valere su qualunque assegnazione finanziaria dovuta dal Ministero o recupero da parte dell’Agenzia delle Entrate tramite F24 all'atto del versamento dell'IMU).

Ancora in corso di pubblicazione, invece, il decreto – il cui schema è stato approvato nella Conferenza Stato-Città del 21 giugno u.s. – che assegna 13,1 mln di euro a titolo di anticipo per l’anno 2018 del rimborso del minor gettito IMU e Tasi dei Comuni colpiti dal sisma del Centro-Italia del 2016.

In attesa della pubblicazione del provvedimento, l’importo assegnato a ciascun Comune è stato pubblicato sul sito della Finanza Locale del Ministero dell’Interno ed è consultabile al seguente indirizzo: https://dait.interno.gov.it/finanza-locale/notizie/comunicato-del-3-luglio-2018.

Pubblicazioni in evidenza

Twitter