Ultimo aggiornamento 18.02.2019 - 14:16

Comuni in difficoltà: ANCI chiede emanazione di un decreto enti locali

  • 17 Gen, 2019
Pubblicato in: Ifel Informa
Letto: 835 volte

Inserire all’ordine del giorno della prossima Conferenza Stato-città la valutazione delle proposte urgenti che Anci ha predisposto per risolvere alcune importanti problematiche che, qualora non risolte, causerebbero serie difficoltà nella predisposizione dei bilanci 2019. E’ quanto chiede il presidente dell’Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro, al ministro dell’Interno Matteo Salvini.

Rimarcando che le problematiche sui bilanci a cui Anci chiede risposte riguardano la parte corrente e alcune misure sulla semplificazione amministrative, nella lettera Decaro ricorda a Salvini come sia già in corso un confronto proficuo con i dipartimenti di vari Ministeri e pertanto “sarebbe opportuna una valutazione nella sede istituzionale quale la Conferenza Stato-città e Autonomie locali, per concordare definitivamente e inserire tali proposte urgenti nel primo provvedimento utile”. A tal proposito, contestualmente alla lettera, Anci ha fatto pervenire al ministro Salvini una nota contenente una bozza di decreto enti locali con le maggiori urgenze da risolvere e la richiesta di differimento della scadenza per l'approvazione dei bilanci al 31 marzo 2019.

Twitter