Ultimo aggiornamento 22.07.2019 - 13:23

Contrasto all’evasione e riscossione locale. Il 12 luglio a Siracusa workshop intermedio del progetto RIS.CONTR.O

  • 09 Lug, 2019

Il 12 luglio, presso l’Urban Center di Via Nino Bixio della Città di Siracusa, è in programma il workshop intermedio del progetto RIS.CONTR.O, finanziato nell’ambito dell’Avviso OCPA – OpenCommunityPA2020 pubblicato dall’Autorità di Gestione del PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020 per interventi volti al trasferimento, evoluzione e diffusione di buone prassi fra Pubbliche Amministrazioni.

RIS.CONTR.O è volto al trasferimento, all’evoluzione e alla diffusione della buona pratica “SemplifiSco – riscossione e contrasto all’evasione” che combina, nella logica della community, una soluzione tecnologica -un sistema di aggregazione e analisi delle basi dati locali e nazionali nelle disponibilità dei Comuni, con una soluzione organizzativa.

La prima restituisce:
- i casi di evasione su tributi locali ed erariali per potenziare la capacità di accertamento;
- le informazioni sui debitori -ad es. l’analisi delle quote inesigibili in rapporto ai patrimoni detenuti e aggredibili- e i dati di monitoraggio per potenziare la capacità di riscossione.

La seconda definisce le procedure utili per un efficace contrasto all’evasione e per una migliore gestione della riscossione coattiva.

A riusare la buona pratica sono i Comuni di Ascoli Piceno, Firenze, Pescara, Pollica, Siracusa (capofila), Ugento Venezia, mentre sono 4 gli Enti cedenti: il Comune di Lucca, IFEL Fondazione ANCI, il Dipartimento per gli Affari Regionali e le Autonomie della Presidenza del Consiglio dei Ministri e l’Unione dei Comuni Modenesi di Area Nord.

Il 12 luglio, a poco più di un anno dall’avvio del progetto, tutti i partner si confronteranno sull’esperienza di riuso e tracceranno l’avanzamento del “kit del riuso”, strumento essenziale per la scalabilità dell’iniziativa.

Per maggiori informazioni: .

Allegati:

Twitter

Webinar
In presenza
Seminari