Ultimo aggiornamento 19.04.2019 - 13:33

Fuorisalone di Milano. IFEL partecipa all'evento CNAPPC

  • 12 Apr, 2019
Pubblicato in: Investimenti e patrimonio
Letto: 33 volte

Dall’8 al 14 aprile Milano ospita il “Fuorisalone”: un insieme di eventi distribuiti in diverse zone della città che avvengono in corrispondenza del Salone Internazionale del Mobile.
Per il primo anno il Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori partecipano con un proprio espositivo e con una serie di eventi alla Mostra “Interni Human Spaces”, presso l’Università degli Studi di Milano.

“Abitare il Paese”, filo conduttore della tre giorni di iniziative

Tre giorni di eventi organizzati dal CNAPPC a partire dal progetto “Abitare il Paese”, lanciato nel corso dell’VIII Congresso Nazionale degli Architetti italiani affinché vengano adottate politiche pubbliche per le città ed avviato un programma nazionale di rigenerazione urbana. Un Piano d’Azione, quindi, che concentri le risorse economiche verso progetti urbani integrati, esemplari in termini di eccellenza ambientale e innovazione, e che pongano al loro centro la persona. IL PROGRAMMA COMPLETO

“Italia un paese a tempo” sabato 13 aprile

Il Direttore di IFEL, Pierciro Galeone, partecipa all’incontro “Italia un paese a tempo - cicli di investimento, obsolescenza, innovazione, criticità naturali per una nuova, urgente politica territoriale”. La conferenza, seguita da una tavola rotonda, è un approfondimento a tutto campo sui rischi in atto nel nostro Paese a causa dell’assenza di una politica per il territorio e per il patrimonio edilizio. In chiusura della mattinata è prevista la presentazione dei Bandi di Concorso di Progettazione per la rigenerazione della Val Polcevera a Genova e del Protocollo d’intesa tra Comune di Genova, Ordine degli Architetti della Provincia di Genova e Consiglio Nazionale Architetti per innescare un percorso virtuoso di ricucitura urbanistico ambientale tra i quartieri di Sampierdarena, Cornigliano, Certosa e Bolzaneto e per la contestuale riqualificazione delle aree limitrofe al Ponte Morandi.

Qui un breve resoconto di come è andata la manifestazione.

Twitter

Webinar
In presenza
Seminari