Ultimo aggiornamento 18.10.2019 - 17:26

I mutamenti economici di una trasformazione urbana. Il caso della tramvia di Firenze

  • 31 Gen, 2018
Pubblicato in: Notizie
Letto: 427 volte

La Banca d’Italia ha appena pubblicato un working papers, in inglese, che analizza l’effetto economico della tramvia di Firenze. Il lavoro impostato dagli autori, Valeriia Budiakivska e Luca Casolaro, è partito dai limiti di ingorgo che le economie di agglomerazione urbana subiscono a causa della congestione tra centro e periferia, tra una suddetta zona e l’altra.
L’analisi economica, e non solo, della tramvia che collega Scandicci con il centro di Firenze ha determinato una serie di effetti decisamente significativi. Vi è stato un calo drastico delle pm10, dei tempi di percorrenza della tratta e di una forte diminuzione degli incidenti. In ultimo, ma non per ultimo, il significativo mutamento dei prezzi delle abitazioni nella tratta interessata dalla tramvia e di come questi mutino, a seconda delle politiche locali intraprese. Una perfetta analisi degli impatti pubblici e privati che derivano da una determinta opera e di come questi si intersecano generando delle condizioni di positività, o meno. il paper della Banca d’Italia è tutto questo ed altro ancora. In allegato la publicazione completa.

Filtra le notizie

Filtri tematici notizie

Tag

Ricerca Titolo

Twitter

Focus

Webinar
In presenza
Seminari