Ultimo aggiornamento 09.08.2019 - 7:23

Ufficio entrate e innovazione organizzativa. Parte la seconda fase

  • 04 Mag, 2018
Pubblicato in: Notizie
Letto: 539 volte

Dopo la positiva esperienza della prima fase del percorso formativo dedicato ad esperienze e strumenti per l'innovazione organizzativa dell'Ufficio entrate, IFEL e Anci Piemonte avviano la seconda fase del corso volta a favorire lo sviluppo di competenze strumentali alla corretta gestione dell’Ufficio attraverso la simulazione di casi concreti.

Il corso, riservato in via prioritaria ai partecipanti della prima fase, è articolato in 4 giornate in presenza per una durata complessiva di 22 ore: il primo incontro è in programma a Torino il prossimo 17 maggio.

SCARICA IL PROGRAMMA

Il percorso è un laboratorio vestito da “Ufficio” in cui i partecipanti, sotto la guida di tutor ed esperti, affronteranno case studies tratti dal bagaglio esperienziale dei propri uffici affrontando problemi, criticità e situazioni di stress anche di routine. Nell’analisi dei casi saranno analizzati sia i profili tecnico/normativi che gli aspetti organizzativi, comunicativi e relazionali (come linguaggi e comportamenti) utili a comprendere come migliorare la qualità dei processi interni e delle relazioni col contribuente.

DESTINATARI E MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Il corso è riservato, in via prioritaria, ai partecipanti della prima fase del percorso “L’organizzazione dell’ufficio entrate”.
Per partecipare al percorso è necessario iscriversi entro le ore 14:00 di giovedì 10 maggio compilando la scheda disponibile al seguente link: http://www.anci.piemonte.it/ufficioentrate18 Le altre richieste di iscrizione saranno prese in considerazione compatibilmente con la disponibilità di posti residui. 

L’attestato di partecipazione viene rilasciato a coloro che partecipano ad attività corrispondenti ad almeno 3 giornate in presenza, per un totale di 16,5 ore.

Filtra le notizie

Filtri tematici notizie

Tag

Ricerca Titolo

Twitter

Focus

Webinar
In presenza
Seminari